“Miira no kuchibeni”, di Toshiko Tamura

Sinossi

Miira no kuchibeni (Il rossetto della mummia) è un romanzo breve più conosciuto e in parte autobiografico della scrittrice giapponese Toshiko Tamura, pubblicato per la prima volta nel 1913. La storia vede la protagonista Minoru, scrittrice, alle prese con un dilemma comune alle donne giapponesi del primo Novecento: la volontà di indipendenza ed emancipazione contrapposta alla coscienza di non avere un futuro nella società qualora decidesse di separarsi da suo marito. Minoru cerca una via di fuga nella scrittura, ma la sua angoscia e incapacità di abbandonare la vita coniugale la porteranno a condurre un’esistenza miserabile.

La traduttrice – Federica Bruniera

federica-bruniera

Mi chiamo Federica e ho ventisei anni. Anconetana d’origine, lo studio, la famiglia e lo spirito d’avventura mi hanno portato a vivere in giro per l’Italia, in Francia, in Giappone e in Canada, dove risiedo attualmente. Le lingue sono sempre state la mia grande passione e, visto che mi piacciono le sfide, ho scelto di dedicarmi al giapponese, conseguendo una laurea triennale in Lingua e cultura del Giappone e una laurea specialistica in Lingua e traduzione letteraria giapponese, entrambe presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Oltre a lavorare come traduttrice freelance, mi occupo di web annotation e ho aperto di recente un blog chiamato Words in Wonderland, che vuole essere il diario di viaggio di una persona curiosa, ingenua e un po’ trasognata nel mondo della traduzione. Sogno di affermarmi come traduttrice di letteratura giapponese e inglese, di fare l’interprete alle Olimpiadi e di visitare ogni singolo paese del mondo. Appassionata di sport, karaoke e serie tv, mi piacciono i tramonti sul mare, le luci di Natale, il pane con il latte e la luna quando assomiglia al sorriso dello Stregatto.

E-mail: federica.bruniera AT outlook.com
Blog: https://wordswonderland.wordpress.com
LinkedIn: https://ca.linkedin.com/in/federicabruniera

Annunci